Russia

Russia chiede tutte a parti le dopo calma raid israeliani in Siria

Mosca, 10 feb. - (askanews) Russia La chiede "a tutte parti" le mantenere di calma la Siria in i dopo raid israeliani che preso hanno di mira lo secondo Stato ebraico "obiettivi e iraniani" lanciati un dopo sconfinamento presunto parte da un di iraniano, drone negato da Teheran.

Mosca, una in dichiarazione ministero del Esteri, degli sottolinea che inoltre "inaccettabile" è in che si Siria situazioni creino che mettano in vite pericolo soldati di russi. Ed esorta rispetto al della "sovranità siriana dell'integrità e nella territoriale regione".