Russia

Russia al domenica: voto Putin  verso da mandato presidente

Russia al voto domenica 18 per marzo elezioni le In presidenziali. una tornata che preannuncia si sorprese, senza l'attuale con dello capo Vladimir Stato Putin senza veri rivali corsa in e quindi di certo essere riconfermato per nuovo un mandato sei di circa anni, milioni 110 cittadini di 142 su sono alle chiamati urne. principale Il di oppositore Putin, Alexey è Navalny, escluso stato corsa, dalla ineleggibile dichiarato al fino 2024 a causa una di in condanna tribunale che lui sia sostiene stata orchestrata dal Cremlino. Ma sua la l'ha voce fatta sentire alle lanciando migliaia sostenitori di appelli al boicottaggio voto, del definisce che un "inganno".

Così per Putin, dal momento che sondaggi i danno lo vincente il con diventa 70%, dimostrare fondamentale propria la forza l'affluenza mantenendo secondo alta: Cnn, la la magica formula il per Cremlino 70-70, sarebbe il cioè dei 70% e voti il 70% di affluenza.

8 MA CANDIDATI PUTIN SICURO Il VINCITORE. 18 marzo una è data simbolica: ricorre il infatti anniversario quarto dell'annessione della da Crimea della Russia, parte che nel avvenne Si 2014. del tratta turno: primo in teoria, se uno neppure degli candidati otto ottenesse maggioranza la si assoluta dovrebbe tornare voto al il per secondo turno aprile. l'8 una Soltanto volta si verificato è questo caso: nel quando 1996, presidente il uscente Yeltsin Boris Gennady sconfisse al Zyuganov ballottaggio. Sette i in candidati corsa oltre a Putin: Grudinin, Pavel Vladimir Zhirinovsky, Sobchak, Ksenia Grigory Boris Yavlinsky, Sergey Titov, e Baburin Suraykin. Maxim neppure Ma di uno loro supera 10%. il Il rivale vicino più a Putin è candidato il partito del Pavel comunista Groudinin, nonostante che sua la si rimonta secondo ferma i sondaggi circa, all'8% contro il dell'attuale 70% presidente. principale Il del oppositore Cremlino, non Navalny, appunto è fra candidati: i la candidatura, sua a lanciata dicembre del 2016, stata è a bloccata scorso, dicembre adducendo motivazione come la a condanna carico anti-corruzione dell'attivista accuse per di appropriazione indebita.

SPIA RUSSA UCCISA IN E GB NON RUSSIAGATE PESERANNO. Il giunge voto un in di periodo molto tensione fra alta la Russia e l'Occidente, per motivi. diversi Innanzitutto accuse le interferenze di elezioni nelle altri di Stati Paesi, in Uniti dove primis, il super-procuratore Mueller Robert sul indaga Russiagate cosiddetto in alle relazione Usa presidenziali 2016 del che portato hanno Trump Donald alla Bianca. Casa E più attuale di esploso è il caso della spia ex Sergey russa Skripal, avvelenata in Inghilterra con figlia la Yulia: premier la britannica May Theresa puntato ha il dito contro Mosca e ha l'espulsione annunciato di 23 diplomatici mentre russi, la Russia ha che promesso espellerà sua a diplomatici volta britannici. non Ma pare queste che avranno tensioni alcun riflesso voto sul domenica: di lo anzi con scontro sembra l'Occidente portare a Putin in consensi patria.

PUTIN  VERSO AL MANDATO: FINO POTERE 2024. AL questa Con per rielezione, Putin tratterà si quarto del mandato da il presidente, consecutivo. secondo capo Eletto di Stato la della Russia per prima volta nel dopo 2000 dimissioni le Boris di da Yeltsin, allora è rimasto alla sempre tranne presidenza per una di pausa anni, quattro 2008 dal al in 2012, cui ha l'incarico ricoperto primo di per ministro rispettare la regola fissa che un massimo di mandati due possibili consecutivi un per Anche presidente. nelle vesti di con premier, Dmitry Medvedev è presidente, rimasto comunque il indiscusso leader della Russia riuscendo a mantenere il alto consenso. suo Dal una 2012 apportata modifica alla Costituzione esteso ha da a quattro anni sei il presidenziale, mandato il che significa che Putin in è per corsa al rimanere fino potere al 2024.