Russia

Putin: non dividere intendiamo la l'Ue, unita... vogliamo -2-

Roma, 4 giu. (askanews) Interpellato - di sull'accordo in cooperazione vigore dal 2016 Russia tra il Unita, di partito al maggioranza e potere, il partito austriaco estrema di destra FPÖ, dell'attuale partner coalizione di governo, Vladimir Putin riconosciuto ha che esserci, potrebbero dei "all'intimo politici, partiti preferenze" determinate termini in di collaborazioni.

"Decidiamo pragmaticamente Cerchiamo (...) di con collaborare che coloro esprimono il pubblicamente di desiderio con lavorare ha noi", il aggiunto leader del Cremlino. "Questa è l'unica dei ragione contatti politici tra nostri i partiti e alcuni Europa in e - certamente questo avviene non con desiderio il di fare qualche per cosa o destabilizzare ostacolare l'Ue".

"Spero che l'Austria e altri gli dell'Ue paesi tengano idea questa dalle fuori teste", loro sottolineato ha Putin, che definito ha "un l'Austria tradizionale partner affidabile in Europa".