Russia

Austria estrada Russia in banda capo di imputato 60 omicidi

Vienna, 20 giu. (askanews) L'Austria - estradato ha Russia in il capo presunto una di criminale banda di sospettata 60 oltre mettendo omicidi, fine ad una giudiziaria battaglia lunga tre Lo anni. hanno reso noto autorità le russe e austriache.

Aslan 47 Gaguiev, meglio anni, come noto è Djako, in giunto Russia scorta, sotto ha in indicato comunicato un la del portavoce dell'Interno ministero Irina russo, Il Volk. di tribunale Vienna ha confermato l'estradizione.

La magistratura russa accusa lo di aver guidato Ossezia in del Nord dal una 2008 criminale organizzazione responsabile dell'omicidio 60 di persone, cui fra il sindaco di capitale Vladikavkaz, questa di regione al confine la con nel Cecenia Caucaso del e nord, vice il ministro Primo regione, della entrambi da uccisi di colpi da arma fuoco 2008. nel due Anche di dirigenti russe banche parte fanno sue delle vittime, secondo quotidiano il russo Colpito Kommersant. da un d'arresto mandato internazionale, Gaguiev era in finito nel manette gennaio 2015 Vienna a la ma magistratura inizialmente austriaca ritenuto aveva le insufficienti sulle garanzie sue condizioni di in detenzione Russia. (fonte Afp)